Un ricercatore da premio

Un ricercatore da premio
18 gennaio 2018 Francesca Bergomi
Si chiama Michael Tolentini, è un giovane studente di Vobarno e sono andati a lui i 5 mila euro messi in palio dal Poliambulatorio Santa Maria per il 2017
 

Il premio è stato consegnato a Michael Tolentini per uno studio già effettuato sull’utilizzo degli esoscheletri sui paraplegici e per un progetto che lo porterà ad effettuare studi sulla lombalgia (prevenzione e trattamento) in un centro specializzato in Croazia e con professor Negrini a Milano.

La ghiotta opportunità è giunta grazie alla seconda edizione della borsa di studio “Gianna Bergomi”, istituita dal Poliambulatorio Santa Maria in occasione dei vent’anni dalla sua fondazione.

L’idea è quella di scegliere ogni anno, fra quelli valsabbini e nelle zone limitrofe, uno studente in materie sanitarie che abbia già effettuato un valido percorso di studi e che intenda completarlo.

L’obiettivo è di contribuire alla formazione di validi professionisti sul territorio, con la speranza che possano poi diventare validi collaboratori dello stesso Poliambulatorio.

La struttura, che ospita 14 studi medici e si avvale delle competenze di 79 specialistici, nel corso del 2017 ha registrato un aumento del 12%& nelle affluenze: circa 37 mila sono stati accessi agli ambulatori, 32 mila quelli al laboratorio.